Dizzy Gillespie Biografia

  • Morgan Ward
  • 0
  • 1691
  • 194
Un trombettista jazz Dizzy Gillespie suonò con Charlie Parker e sviluppò la musica nota come "bebop". Le sue composizioni più note includono "Oop Bob Sh 'Bam", "Salt Peanuts" e "A Night in Tunisia".

Chi era Dizzy Gillespie?

Dizzy Gillespie, noto per le sue guance "gonfie" e la tromba caratteristica (inclinata in modo univoco)'s bell, iniziò a metà degli anni '30 lavorando in importanti gruppi swing, compresi quelli di Benny Carter e Charlie Barnet. In seguito ha creato la sua band e ha sviluppato il suo stile personale, noto come "bebop", e ha lavorato con grandi musicisti come Cab Calloway, Ella Fitzgerald, Earl Hines, Charlie Parker e Duke Ellington. Gillespie'le composizioni più conosciute includono "Oop Bob Sh' Bam "," Groovin' Alta, "" Salt Peanuts "," A Night in Tunisia "e" Johnny Come Lately. "Oggi è considerato una delle figure più influenti del jazz e del bebop.

Primi anni di vita

Il famoso trombettista e compositore jazz Dizzy Gillespie è nato John Birks Gillespie il 21 ottobre 1917 a Cheraw, nella Carolina del Sud. Sarebbe diventato uno dei volti più riconoscibili della musica jazz, con le sue guance "gonfie" e la tromba caratteristica's bell, nonché una delle figure più influenti del jazz e del bebop.

Quando aveva 18 anni, Gillespie si trasferì con la sua famiglia a Filadelfia, in Pennsylvania. Si unì alla Frankie Fairfax Orchestra non molto tempo dopo, e poi si trasferì a New York City, dove si esibì con Teddy Hill ed Edgar Hayes alla fine degli anni '30. Gillespie ha continuato a unirsi a Calloway's band nel 1939, con la quale ha registrato "Pickin' the Cabbage "& # x2014; uno di Gillespie'prime composizioni e considerate da alcuni nel mondo del jazz come il suo primo tentativo di portare un'influenza latina nel suo lavoro.

Successo commerciale

Dal 1937 al 1944, Gillespie si esibì con importanti gruppi swing, inclusi quelli di Benny Carter e Charlie Barnet. In questo periodo ha anche iniziato a lavorare con grandi musicisti come Fitzgerald, Earl Hines, Jimmy Dorsey e Parker. Lavorando come capofila, spesso con Parker al sassofono, Gillespie ha sviluppato il genere musicale noto come "bebop" & # x2014; una reazione allo swing, distinta per armonie dissonanti e poliritmi. "La musica di Charlie Parker e di me ha posto le basi per tutta la musica che viene riprodotta ora", ha detto Gillespie anni dopo. "La nostra musica sarà la musica classica del futuro".

Oltre a creare bebop, Gillespie è considerato uno dei primi musicisti a infondere ritmi afro-cubani, caraibici e brasiliani con il jazz. Il suo lavoro nel genere latino-jazz comprende "Manteca", "A Night in Tunisia" e "Guachi Guaro", tra le altre registrazioni.

Gillespie'la sua grande band, che si esibì dal 1946 al 1950, fu il suo capolavoro, offrendogli la possibilità di essere sia solista che showman. Divenne immediatamente riconoscibile dall'insolita forma della sua tromba, con la campana inclinata verso l'alto con un angolo di 45 gradi & # x2014; il risultato di qualcuno accidentalmente seduto su di essa nel 1953, ma con buoni risultati, perché quando lo suonò in seguito, lui scoperto che la sua nuova forma ha migliorato lo strumento's qualità del suono, e lo ha incorporato in tutte le sue trombe in seguito. Gillespie'Le opere più conosciute di questo periodo includono le canzoni "Oop Bob Sh' Bam "," Groovin' In alto, "" Leap Frog "," Salt Peanuts "e" My Melancholy Baby ".

Alla fine degli anni '50, Gillespie si esibì con Ellington, Paul Gonsalves e Johnny Hodges ad Ellington'S Jazz Party (1959). L'anno seguente, Gillespie ha rilasciato Un ritratto del duca Ellington (1960), un album dedicato a Ellington con anche il lavoro di Juan Tizol, Billy Strayhorn e Mercer Ellington, figlio del leggendario musicista. Gillespie ha composto la maggior parte dell'album'registrazioni, tra cui "Serenata in Svezia", ​​"Sophisticated Lady" e "Johnny Come Lately".

Anni finali

Gillespie's memorie, intitolate Essere o non BOP: Memoirs of Dizzy Gillespie (con Al Fraser), furono pubblicati nel 1979. Più di un decennio dopo, nel 1990, ricevette il Kennedy Center Honors Award.

Gillespie è morto il 6 gennaio 1993, all'età di 75 anni, a Englewood, nel New Jersey.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Biografie di personaggi famosi.
La tua fonte di storie vere su personaggi famosi. Leggi biografie esclusive e trova connessioni inattese con le tue celebrità preferite.